Più bianco si può?

1200piubianco2013Cosa vuol dire biodegradabilità? Da dove vengono le materie prime utilizzate nella produzione dei tensioattivi? Come si legge l’etichetta di un flacone di detersivo? Che alternative ci sono – anche “fatte in casa” ­ alle formulazioni convenzionali?

A Castelfranco una serata dedicata a scoprire tutto quello che c’è da sapere su detergenti e cosmetici e come questi esercitano un impatto su di noi e sull’ambiente: l’appuntamento con Più bianco si può? è venerdì 22 novembre alle 21 presso la saletta “Don Ferdinando Casagrande” della Biblioteca Comunale “Lea Garofalo” di Castelfranco Emilia. L’ingresso è libero.

L’incontro è promosso da “GAS C’È”, il Gruppo d’Acquisto Solidale di Castelfranco Emilia, qui alla sua prima uscita pubblica. L’incontro sarà anche l’occasione per presentare alla cittadinanza l’associazione, di recente formazione, sorta per promuovere il consumo responsabile, la diffusione di prodotti biologici, naturali ed eco­compatibili, e la solidarietà tra produttori e consumatori.

Ospite d’onore della serata sarà Silvia Carlini di Officina Naturae, che darà una risposta alle domande suddette e aiuterà a orientarsi fra detergenti e cosmetici in modo sostenibile per l’ambiente e… per le proprie tasche.

L’incontro ha il patrocinio della città di Castelfranco Emilia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...