La terra in buone mani

Progetto-Supporto-Andrea-Te

L’azienda agricola  Testoni, che produce ciliegie e pere biologiche su un terreno di proprietà, si trova nella necessità di vendere il terreno, per un impellente bisogno di liquidità. Sono 4,5 ettari circa, nella zona di Castelfranco Emilia (MO).

Andrea ha costruito negli anni un ottimo rapporto con circa 60 GAS, dei quali una quarantina nel fiorentino e gli altri distribuiti  nel modenese e nel territorio regionale.

Questo “portafoglio” si è costituito gradualmente negli anni, e rappresenta oggi una rete solida e consolidata, forte di una fiducia e stima reciproca. L’intera produzione di ciliegie del 2014 è stata venduta al dettaglio e ai GAS, senza  distributori.

La decisione di mettere in vendita il terreno, oltre a rappresentare la dolorosa fine di un sogno per il produttore, è stata accolta con estrema preoccupazione da parte di tutti i gas che hanno rapporti con Andrea Testoni, la cui passione, serietà ed eticità sono ampiamente riconosciute oltre alla indubbia simpatia e calore umano. Ci sono state molte manifestazioni di solidarietà; l’unanime desiderio sarebbe che l’attuale proprietario potesse continuare a gestire  il frutteto con la medesima passione, competenza e attenzione alla sostenibilità che da sempre lo contraddistingue, perseverando in questa bella esperienza di resistenza e cura del territorio e dell’ecosistema.

Su questi presupposti il DES di Modena si è adoperato nella ricerca e nella valutazione di soluzioni che permettano di non disperdere il valore etico e la storia di questa azienda.

Un gruppo di lavoro formato da rappresentanti di alcuni gas e consiglieri DES, insieme al produttore e  consulenti qualificati, ha elaborato il seguente progetto di sostegno, che prevederà anche la possibilità di un utilizzo del terreno per attività ludico-ricreativo-culturale secondo le regole che si daranno i sostenitori del progetto.

raccolta-delle-ciliegie

LA TERRA IN BUONE MANI

Le “ciliegie di Salarolo (*)” sono buone, Andrea le produce da anni con metodo biologico. Noi conosciamo l’amore di Andrea per la sua terra. Le sue ciliegie hanno dentro una storia: passione, cura sapiente, sostenibilità.

Noi desideriamo che tutto questo non finisca.

Chiediamo anche la tua solidarietà, la disponibilità ad investire un po’ di denaro per permettere di continuare  questo uso intelligente del territorio. Non si tratta certo di  un investimento di tipo speculativo, quanto piuttosto di usare i propri risparmi per creare ricchezza ecologica e sociale.

Lo puoi fare attraverso queste forme di solidarietà concreta:

  1. Acquisto di una o più piccole quote del terreno
  2. Libere donazioni

Per informazioni o adesioni per il DES Modena: Monica Aldrovandi monica.aldro@alice.it  cell. 340 1718256 * Il fondo agricolo di Andrea è in via del Salarolo, nell’antichità su queste terre, nei pressi della via Emilia, c’erano i magazzini del sale degli antichi romani.

Annunci